default_mobilelogo

Cinema

Stefania Sandrelli – Il conformista di B. Bertolucci

Televisione

Stefania Sandrelli – Lulù di Mario Missiroli, RAI

Teatro

N E W S

A casa tutti bene

Locandina A casa tutti bene

È il nuovo film di Gabriele Muccino che ha debuttato al cinema lo scorso 14 febbraio diventando subito un vero campione d'incassi. Promosso dall'intero cast anche in occasione del Festival di Sanremo, presentato tra gli altri dall'ottimo Perfrancesco Favino che ha voluto al suo fianco Stefania nel presentare un concorrente in gara.
Il film racconta la storia di una famiglia che si ritrova in occasione delle nozze d'oro dei genitori – interpretati magistralmente da Stefania Sandrelli e da Ivano Marescotti – in una casa su un'isola.
A causa di alcuni eventi atmosferici saranno tutti costretti a rimanere più a lungo del previsto, scatenando tutta una serie di eventi e situazioni decisamente imprevisti...

Progetti

vista di gaeta

Progetti ne ho sempre tanti, nel cassetto insieme ai sogni oppure tra le mani, sotto forma di storie in attesa di diventare film o sceneggiature per la televisione o per il teatro. Proprio in questi giorni sto girando a Gaeta alcune scene di un nuovo film, Brave ragazze di Micaela Andreozzi, con Ambra Angiolini, Ilenia Pastorelli, Serena Rossi, Luca Argentero e Max Tortora...

Ancora un grande riconoscimento per Stefania Sandrelli direttamente dal mondo dell cinema e della cultura francese, dove l'attrice italiana è davvero molto amata e apprezzata. Nella settima in cui è stata ospite a Parigi, si è svolta una manifestazione dedicata al suo lavoro di attrice e regista, con la proiezione di alcuni suoi film tra i quali anche Christine Christina, la prima opera da regista di Stefania con la partecipazione della figlia Amanda come protagonista.

 Stefania Sandrelli premiata in Francia

Le agenzie di stampa mondiali hanno titolato così:
La Cinematheque francaise di Parigi, presieduta dal regista Costa-Gavras, dedica dall'8 all'11/3 un "Hommage à Stefania Sandrelli", invitata d'onore al Festival "Toute la mémoire du monde 2018 - 6e Festival international du film restauré". Saranno proiettati, alla Cinémathèque e in varie sale parigine, Novecento e Il Conformista di Bernardo Bertolucci, Sedotta e abbandonata di Pietro Germi, Io la conoscevo bene di Antonio Pietrangeli, C'eravamo tanto amati di Ettore Scola, La chiave di Tinto Brass e Christine, Cristina, debutto alla regia della Sandrelli. L'attrice parteciperà ad una Masterclass animata da Frédéric Bonnard, direttore generale della Cinémathèque.
Inoltre alla 5/a edizione del Festival di Cinema Italiano di Tours, dal 14 al 18/3, alla Sandrelli sarà dedicata una retrospettiva di suoi film e una mostra fotografica organizzata con il Centro Cinema Città di Cesena.
"Questo omaggio della Francia rappresenta un prezioso traguardo che mi emoziona profondamente", ha commentato Stefania.

Stafania Sandrellio – foto Albachiara Leone

logo-bottom

Come raggiungermi

Agenzia: Officine Artistiche

Press Agent: Paola Comin

Facebook: stefaniasandrelli